Preghiera per la Pace in Etiopia. Parla Padre Ivo, fondatore e presidente del coro Pontanima

Il Forum internazionale per lo sviluppo della pace in Ethiopia insieme alla Chiesa Battista dell’Abissinia di New York hanno organizzato per il giorno 19 giugno 2021 una di preghiera per la pace in Ethiopia.


Entrambi le istituzioni si sono rivolte in particolare a Padre Ivo Markovic non a caso, ma in quanto sopravvissuto alla guerra civile di Bosnia del 1992 e soprattutto per aver trovato e diffuso una modalità di riscatto e di riappacificazione del proprio Paese attraverso l’utilizzo del linguaggio inclusivo e rappacificante della MUSICA. Il coro Pontanima di Sarajevo, da lui fondato, è la testimonianza vivente che la pace intereligiosa è possibile.


La guerra civile scoppiata in Etiopia a partire dal 4 novembre 2020, che sta causando centinaia di migliaia di morti, milioni di feriti e atrocità perpetrate soprattutto nei confronti delle donne, per padre Ivo ha una forte un’analogia rispetto alle caratteristiche della guerra del 1992 nel suo Paese -la Bosnia Erzegovina- ma anche e soprattutto per la componente etnico-religiosa delle forze che si stanno combattendo.


Padre Ivo con il suo contributo video, andato in onda sul canale del Forum per la pace, prega ed auspica la cessazione delle ostilità e l’avvio delle trattative per la pace.